Rione Terra schiacciasassi, il Vitolo s’arrende

0
483

rione-terra-serie-cInizia nel migliore dei modi il campionato di serie C dei ragazzi di coach Cirillo: i puteolani s’impongono al PalaErrico con un perentorio 3-1

Comincia con una netta vittoria il campionato del Rione Terra Pozzuoli Volley che contro il Vitolo Volley, bissa il successo di Coppa, e infila il sesto successo consecutivo. Una partita dove ancora una volta è emerso il gruppo guidato dal tecnico Costantino Cirillo. I gialloblù s’impongono per 3-1 con Montò, Amato, Palumbo e Simeone sugli scudi ma in generale tutta la squadra. Nel primo set parte a spron battuto la formazione flegrea che si porta sul 7-3. Poi, gli avversari hanno un ritorno e riescono a pareggiare (12-12). Il match va avanti a strappi tra le due squadre che infilano una serie di punti a ritmi alternati. Si arriva sul 23-21 con una schiacciata di Amato e il punto successivo è messo a terra da Palumbo dopo un’azione spettacolare. E’ ancora Amato a piazzare il 25-22 che consegna il set a Pozzuoli. Nel secondo parziale i flegrei vanno sul 4-2 grazie ad un muro vincente. Il Vitolo però trova cinque punti consecutivi, gli ultimi due con due battute vincenti (4-7). Il set va avanti con la formazione rossonera a condurre con il Rione Terra a rincorrere. Sono le schiacciate di Simeone a tenere Pozzuoli incollata al match, mentre, Montò mette a terra il 15-16. Il Vitolo non ci sta ma Amato e compagni piazzano il break del pari (24-24) e ancora una volta con Amato i puteolani vincono anche il secondo set (27-25). Nel terzo periodo i ragazzi di coach Cirillo hanno un momento di appannamento che consente agli avversari di riaprire la gara imponendosi 18-25. Il quarto set è molto tirato. Pozzuoli conquista una serie di punti grazie a diversi muri vincenti (11-7). I gialloblù sono padroni del gioco anche se il Vitolo è lì incollato alla partita (15-14). Coach Cirillo chiama time out e Pozzuoli sospinta da Simeone e Montò da lo strappo decisivo (21-16). La formazione nocerina riesce a portarsi fino al 24-22, poi, Montò con veemenza mette a terra il punto della vittoria che permette ai puteolani d’incamerare i primi tre punti della stagione in campionato.

rione-terra-timeoutPOST GARA “Sul piano del gioco non ci siamo espressi come dobbiamo e come vogliamo – dice coach Cirillo -. Abbiamo fatto troppi errori in una gara che bisognava chiuderla nel terzo set dove siamo calati nei fondamentali e abbiamo allungato la partita. Però era la prima gara e l’importante era iniziare con un successo e l’abbiamo centrata. Per quanto riguarda il gioco e gli altri meccanismi cercheremo di trovarli al più presto. Mi piaciuto avere avuto la possibilità di poter attingere dalla panchina perché con un paio di cambi abbiamo fatto la differenza, mentre, i troppi cali di tensione che abbiamo avuto assolutamente no soprattutto nel terzo ed inizio secondo set. Simeone? E’ il futuro della nostra squadra e ha tutto per poter ambire ai massimi campionati della pallavolo, deve solo lavorare”.

RIONE TERRA VOLLEY – VITOLO VOLLEY            3-1

(25-22, 27-25, 18-25, 25-22)

Rione Terra Volley: Amato, Avallone, Cesario, Davascio, Di Grezia, Di Napoli Ga., Menna, Montò, Palumbo, Romano (L), Simeone. All. Cirillo

Vitolo Volley: Capriolo (L), Coppola, Di Napoli Gi., Fiorenza, Precentese, Gallo, Guardabascio, Passetti, Petta, Senatore, Tulipano, Visco. All. Di Napoli

Arbitro: Monti

LASCIA UN COMMENTO