Nola Città dei Gigli, prima gioia in campionato

0
441
Le ragazze del Nola Città dei Gigli in campo

Successo casalingo per il Nola Città dei Gigli a.s.d. contro la forte Battipagliese: netto il risultato (3-0) in favore delle bruniane di coach Guido Pasciari

Arriva la vittoria per il Nola Città dei Gigli: le atlete di coach Guido Pasciari sbancano il Palamerliano, battendo 3 a 0 la Battipagliese Volley, nella gara valida per la terza giornata del Campionato Regionale di Serie C Femminile. Una partita non semplice ed un’avversaria di tutto rispetto, affrontate dalle nolane con determinazione e senza, soprattutto, la tendenza all’errore facile che tanto aveva pesato nelle gare precedenti.

Al cospetto di un pubblico straordinario, che ha gremito il Palamerliano, il primo set ha visto le contendenti affrontarsi punto a punto, senza risparmiarsi, dando vita a lunghi scambi in sostanziale equilibrio tra le parti. Il Nola però, mantenendo salda ricezione e continuità in attacco, ha la meglio, con un parziale di 30-28. Il secondo set, invece, parte con l’iniziale vantaggio della Battipagliese: spinte dal calore del pubblico nolano, le padrone di casa sorpassano le avversarie, spingendo in battuta e difendendo con lucidità e precisione ( 25-22). Ben giocato anche il terzo set, con il servizio che ha messo sotto pressione la ricezione avversaria e un attacco e difesa garantiti con continuità, sotto una regia sicura del palleggio (25-21).

L'esultanza delle ragazze del Nola Città dei Gigli a.s.d.
L’esultanza delle ragazze del Nola Città dei Gigli a.s.d.

“Le ragazze hanno conquistato questa vittoria con decisione – afferma a termine gara l’allenatore Guido Pasciari – ognuna di loro si è meritata il sostegno entusiasta e affettuoso del pubblico nolano, cui va la gratitudine di tutta la Società”. “La reazione a caldo dopo questa bella gara e dopo una vittoria agguantata a danno di un avversario di tale valore – conclude Guido Pasciari – è sentire ancora più amari i passi falsi delle gare precedenti. Le ragazze devono prendere coscienza del loro valore: oggi le abbiamo viste più determinate e concentrate. Quando la grinta prende il posto degli errori, il risultato appaga sempre”.

Ad attendere le ragazze della Serie C anche il prossimo incontro di Coppa Campania, fuori casa, contro il Casagiove, mentre apre ufficialmente la stagione del Settore Giovanile alla VolleyHouseBruno la gara dell’Under16 Maschile contro il Meta (3/11), seguita dall’Under16 Femminile contro Cs Azzurro (4/11), e dalla Prima Divisione Femminile contro l’Ercolano (5/11).

LASCIA UN COMMENTO