C maschile – Riposa la Romeo, chance per Ischia: nel Girone B sfida al vertice

0
956
La capolista del Girone A Marcianise all'esame da vertice di Eboli

Giornata incandescente nella massima serie regionale maschile: nel Girone A stop del calendario per la Romeo mentre nel raggruppamento B occhi su Eboli-Marcianise

Altro giro altro regalo, e che regalo! La serie C maschile non conosce soste e soprattutto cali di tensione. Calendario stretto, e scontri testa-coda sempre di strettissima attualità nella massima serie regionale che anche nel weekend in corso regalerà il solito quantitativo di emozioni e spettacolo. Nel Girone A riposerà la capolista invincibile Romeo Normanna. I ragazzi di coach Mario Scappaticcio rispetteranno il turno di stop dovuto al calendario osservando chi tra i diretti interessati saprà quantomeno accorciare le distanze. Principale indiziata? La Pallavolo Ischia che sul campo, mai semplice, del Vesuvio Oplonti proverà a portarsi a -2 dai normanni. Interessanti anche gli incroci tra Vitolo Volley e Volley World nel ventre della classifica mentre la Sacs Napoli giocherà con i favori del pronostico contro il Volley San Marco.

Nel Girone B invece riflettori puntati sul Eboli-Marcianise. E’ questo il big match della giornata che vedrà i salernitani provare a rallentare la cavalcata della corazzata casertana, dominatrice assoluta del Girone B al pari della Romeo Normanna in quello A. In agguato, a -2 dalla vetta c’è però l’Indomita Salerno che contro il Nola Volley (terzo in classifica) proverà a mettere pressione ad un Marcianise che, valori sulla carta e andamento in campionato, si è preso di forza il titolo di favorita N°1 per il primato. Non da sottovalutare anche la sfida che attende lo Sparanise (a quota 15 con il Nola Volley) sul campo del Colli Aminei con quest’ultimo che giocherà senza alcun assillo. Decisivo anche lo scontro in coda tra il fanalino di coda, Gran Volley Capua e l’Elisa Volley Pomigliano con i vesuviani che in caso di successo potrebbero staccare la cosiddetta zona rossa della classifica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO