Derby Campano: Folgorata la Gis. Cimitile, salvezza possibile

0
420
derby campano

Weekend emozionante per gli appassionati della pallavolo. In quel di Sorrento la Folgore si aggiudica il derby campano, Cimitile trionfa contro Sabaudia

GIRONE F: Ritorno al successo per la Vesuvio Cimitile che tiene accesa la fiammella della salvezza grazie alla preziosa vittoria interna contro Sabaudia. Match privo di sbavature per la formazione di casa che si sbarazza in soli tre set dei più quotati avversari, facendo esplodere la gioia dei presenti al Pala Ciccone. Ko esterno per il Marcianise, che cade in casa del Roma Volley, attualmente collocato in seconda posizione nel girone F del campionato di serie B maschile. I casertani sono adesso a meno 8 dalla zona playoff che, a sette giornate dalla fine, cominciano ad assumer la forma di un “sogno proibito”.

GIRONE G: Il match di cartello di questa diciannovesima giornata è senza dubbio il derby campano che ha visto affrontarsi, in terra sorrentina, i padroni di casa della Snav Folgore Massa e i cugini della Gis Pallavolo Ottaviano. All’andata finì 3-1 per la compagine allenata da coach Libraro, che questa volta è costretta a deporre le armi al tie break al termine di una gara spettacolare e dal risultato costantemente in bilico. Al PalaNapolitano, la Tya si arrende in quattro set alla capolista Leverano, mentre gli aversani della Romeo Normanna escono sconfitti al tie break dalla sfida contro Potenza, sciupando di fatto una ghiotta occasione per provare a riacciuffare il secondo posto.

LASCIA UN COMMENTO