Fiamma e Scafati OK, spiraglio di luce in casa Molinari e Accademia

0
611
Arzano, Scafati e Fiamma Torrese tornano in campo per un nuovo fine settimana di grande pallavolo

B1 femminile: vincono due campane su tre. Weekend positivo anche per le compagini impegnate nel campionato nazionale di B2: sorridono Molinari e Benevento 

B1 Femminile: Momento più che positivo per la Fiamma Torrese che asfalta l’Isernia in quel di Torre Annunziata. Ritorno alla vittoria anche per la Givova Scafati, che riscatta l’opaca prestazione della scorsa settimana in casa della capolista Cutrofiano e sconfigge in quattro set l’ostica formazione del Santa Teresa. Ancora un colpaccio mancato firmato Arzano Volley che comincia a dire la sua in questo campionato dopo una cospicua parte di stagione all’insegna della sfortuna e degli infortuni. In quel di Aprilia (attuale seconda forza del girone) le arzanesi si portano addirittura in vantaggio per due set a uno, ma non riescono a completare l’opera al tie break nonostante una prestazione d’oro delle sue bocche di fuoco Astarita e Voluttoso.

B2 Femminile: Non si arresta la corsa della capolista Real Napoli Volley, che non fa sconti neppure al Minturno volley e mantiene inalterato il gap (+6) sulla seconda in classifica, rappresentata dal S. Elia. Weekend positivo per Benevento e Ponticelli, attualmente collocate in penultima e terzultima posizione, a meno 6 e meno 10 dalla zona salvezza: le giallorosse vincono in casa contro un solido Pescara, mentre il Molinari torna al successo in trasferta, a spese del Terracina (fanalino di coda del girone H). Pesante KO esterno per la Pallavolo Nemesi contro Oria: le gialloblu gettano troppo presto la spugna contro le pugliesi, che ribaltano il 3-0 della gara d’andata e accorciano la classifica, facendo tremare il team stabiese in piena lotta per la salvezza.

LASCIA UN COMMENTO