B2 femminile – I primi colpi ufficiali della nuova stagione

0
1088
Luca Loparco (a sinistra), Carmen Gagliardi (al centro) e Alessandro Quinto sono i nuovi colpi ufficiali di mercato dei team campani di B2 femminile

Grandi movimenti nella prima serie nazionale femminile: la Link Campus Stabia dopo Del Vaglio presente coach Loparco, il Nola si affida a coach Quinto

Prime manovre, primi colpi, primi squilli. Chiamiamoli come vogliamo ma trattasi delle prime scosse di un volleymercato che caratterizzerà la lunga estate campana. Riflettori (perdonerete per il caldo) sulle vicende della B2 femminile con i primi movimenti griffati Link Campus Stabia, Nola Città dei Gigli e Battipagliese Volley.

LINK CAMPUS. Sistemata la regia, affidata all’ottima Del Vaglio, la Link Campus Stabia ha ufficializzato la voce che circolava già da tempo: sarà coach Luca Loparco il tecnico a cui sarà affidata la prima squadra. Scelta ponderata quella della società stabiese che con Loparco proverà a trasformare le difficoltà della passata stagione, culminata con la salvezza, in punti di forza della prossima. “Luca è un tecnico vecchio stampo – ha dichiarato il direttore generale della Link Campus Stabia, Enzo Esposito – molto attento a valorizzare le atlete che la società gli mette a disposizione. Ci conosciamo da oltre 20 anni, siamo stati spesso leali avversari, sono, quindi, sicuro che si inserirà perfettamente nello staff tecnico della nostra organizzazione e che saprà contribuire con la sua esperienza ad affinare le metodologie organizzative e tecniche che da anni applichiamo con grande successo”. Nel curriculum di Luca Loparco spiccano 3 promozioni dalla B2 in B1 e ben 4 partecipazioni alle Final Four di Coppa Italia di B.

GAGLIARDI AL CENTRO.  Dopo aver ufficializzato l’accordo con coach Teodoro Cicatelli, la Battipagliese Volley del patron Salvatore Minutoli ha piazzato un super colpo di mercato. Al centro infatti, è arrivata Carmen Gagliardi, ex Polisportiva Due Principati (A2) e con trascorsi in B1 (sempre Baronissi e Caserta). Una giocatrice di categoria superiore che come recita il post facebook battipagliese “fa alzare ulteriormente l’asticella” della competitività di una squadra che non intende recitare il ruolo della comparsa nella nuova categoria.

PARTENZA IN … QUINTO. Il Nola Città dei Gigli riparte da Alessandro Quinto. Sarà l’ex Corpora Aversa (A2 femminile) a guidare la compagine nolana nella nuova avventura in B2. Ad annunciarlo un comunicato ufficiale che ha di fatto, ufficialmente, aperto la offseason: “Diamo il benvenuto a coach Quinto – ha dichiarato il presidente del Nola Città dei Gigli, Elvezia Chiacchiaro – la nostra grande famiglia è lieta di accogliere un tecnico con curriculum importante e che ha dal primo momento ha sposato gli obiettivi e i valori oramai scolpiti nel DNA societario del Nola Città dei Gigli”.

LASCIA UN COMMENTO