Solidarietà e divertimento, ecco la Notte Bianca del Volley

0
1012
La carica del minivolley nella serata di solidarietà del PalaCaravita

Minivolley, sitting e torneo open: successo di solidarietà alla Notte Bianca del Volley campanoIl presidente Ernesto Boccia: “Auguri a tutti noi, ci attende un 2017 ricco di eventi e novità”

La Notte Bianca del volley campano non ha deluso le attese della vigilia. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 22 dicembre, fino alle prime ore della notte, il PalaCaravita di Cercola ha ospitato la consueta manifestazione di fine anno, a scopo benefico, organizzata dal C.R. della Fipav Campania. Minivolley, sitting volley e poi un torneo open misto hanno richiamato nel quartier generale della pallavolo campana gli appassionati di tutta la regione accorsi anche e soprattutto per regalare un sorriso ai piccoli pazienti dell’Ospedale Pediatrico Pausillipon di Napoli. Durante l’evento, la Fipav Campania ha infatti organizzato una pesca di solidarietà mettendo in palio gadget, palloni, borsoni e finanche completi ufficiali delle nazionali (maschile e femminile). Il ricavato della serata sarà poi interamente devoluto all’Ospedale Pausillipon.

“Con la Notte Bianca del Volley si conclude il fitto carnet di eventi targati Fipav Campania nel 2016 – ha dichiarato il presidente Ernesto Boccia – un anno intenso e ricco di soddisfazioni suggellato da un’iniziativa di beneficenza che dimostra come e quanto la pallavolo sia uno sport reale e vicino alla vita e purtroppo anche alle sofferenze di tutti i giorni. Nel complimentarmi con chi ha dedicato qualche istante di queste frenetiche giornate ai piccoli del Pausillipon, colgo l’occasione per augurare a tutta la pallavolo campana un Sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo. Il 2017 per la nostra grande e compatta famiglia sarà un anno cruciale, un anno in cui la Campania potrà e dovrà tornare protagonista a livello nazionale. Le nostre scelte ed i nostri obiettivi sono chiari e sotto la luce del sole – ha concluso Ernesto Boccia – ponderati per riportare il nostro amato movimento laddove gli compete. Buon Natale ed un Felice 2017 a tutti noi”.  

LASCIA UN COMMENTO