Sapere Volley S3, a Pietrarsa “a tutto spike it”

0
1375
Presentata la tappa di Pietrarsa del circuito Sapere Volley S3

Presentata la quarta tappa del circuito regionale che abbina sport e cultura: sabato si gioca a Pietrarsa dalle 15 alle 19 oltre 1000 bambini giocheranno a Volley S3 tra i padiglioni del museo ferroviario

Tutto pronto per la quarta tappa di Sapere Volley S3. Dopo Avellino, Paestum e Benevento, il circuito regionale ideato dalla Fipav Campania in collaborazione con i Comitati Territoriali, si fermerà a Pietrarsa dove tra i padiglioni del famoso Museo Nazionale Ferroviario saranno allestiti oltre 30 campetti di Volley S3. L’evento, organizzato da Fipav Campania e C.T. Napoli in collaborazione con la Fondazione FS, vedrà oltre 1000 giovanissimi pallavolisti divertirsi con il Volley S3 tra i padiglioni del Museo, dalle ore 15 alle ore 19 alternando il momento ludico-sportivo con quello culturale. Il Museo di Pietrarsa, grazie all’intervento del Comitato Territoriale di Napoli, ha infatti previsto visite guidate gratuite per tutti i partecipanti che potranno così scoprire l’enorme patrimonio ingegneristico-storico custodito a Pietrarsa.

Umberto Capolongo con il direttore del Museo di Pietrarsa, Orvitti

“Non posso che ringraziare la Fipav per aver scelto il Museo Ferroviario come sede di un evento così importante ed entusiasmante – ha dichiarato il direttore del Museo, Oreste Orvitti -. Questa manifestazione ci consentirà di aprire le porte dei padiglioni ai più piccoli consentendo loro di prendere contatto con l’incredibile storia ferroviaria italiana. Siamo grati a chi ci ha scelti e sicuri di poter contribuire nel migliore dei modi alla riuscita di una manifestazione che ritengo possa, senza ombra di dubbio, essere considerata storica. Siamo pronti a far festa con il Volley S3 per promuovere la pallavolo – ha concluso Orvitti – e le nostre bellezze celebrando ed esaltando il binomio sport e cultura”.

“Pietrarsa è uno dei principali patrimoni del Comune di Portici – ha dichiarato Vincenzo Cuomo, sindaco di Portici – e queste manifestazioni incrementano il già eccellente livello di presenze fatto registrare negli ultimi anni. Questo sito è un piccolo gioiello che funge da volano per la nostra città creando opportunità soprattutto a livello giovanile”.

L’evento di Pietrarsa: il 26 maggio dalle ore 15 sarà festa grande tra i padiglioni del museo Ferroviario di Pietrarsa

LASCIA UN COMMENTO