Paravolley Europe, Guido Pasciari lancia la sfida

0
1724
Guido Pasciari rappresenterà l'Italia in ambito continentale

Il consigliere federale campano, Guido Pasciari, candidato alla presidenza del Paravolley Europe: “Pronti a proporre il nostro progetto in ambito europeo”

“Riporteremo la Campania al centro della vita politica pallavolistica italiana”. Furono queste le parole pronunciate da Guido Pasciari all’indomani del suo ritorno in Consiglio Federale al termine di una trionfale Assemblea Nazionale della Fipav (febbraio 2017). Era questo l’obiettivo di tutta una regione che ha visto e vede in Pasciari la guida verso una rinascita totale che adesso sarà perpetrata anche al di fuori dei confini italiani. Pochi giorni fa, infatti, la Fipav ha annunciato la candidatura alla presidenza del Paravolley Europe di Guido Pasciari che in occasione dell’ultimo Consiglio Federale, ha ricevuto anche l’investitura ufficiale del presidente del CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Luca Pancalli, in vista dell’appuntamento elettorale in programma a Parenzo (Croazia) il prossimo 5 novembre.

Guido Pasciari candidato alla presidenza del Paravolley Europe

Guido Pasciari, attuale consigliere federale, è stato il primo CT della nazionale femminile di sitting volley che si è affacciata negli ultimi anni per la prima volta in contesti internazionali. Pasciari in breve tempo è divenuto un riferimento sia sul territorio nazionale che a livello internazionale per il sitting volley, disciplina paralimpica in costante e vertiginosa crescita sia dal punto di vista dei risultati che dei tesserati. “Essere il candidato alla presidenza della Paravolley Europe per l’Italia è motivo di grande orgoglio – ha esordito Guido Pasciari –  alla base di questa scelta c’è la volontà di far sentire forte la presenza del nostro paese sia a livello politico che organizzativo. Oltre alla candidatura abbiamo già presentato un progetto che comprende diverse proposte per sviluppare e migliorare la Confederazione Europea della Pallavolo Paralimpica e il Sitting. Vogliamo metterci in gioco e confermare ancora una volta quanto crediamo in questa meravigliosa disciplina. In tal senso abbiamo anche deciso di mettere a disposizione la sede federale per ospitare le riunioni della ParaVolley Europe, visto che al momento non ha nemmeno una struttura dove svolgere le proprie attività. La nostra disponibilità, ovviamente, rimarrà indifferente dall’esito delle elezioni, perché la volontà da parte della Federazione di dare il proprio contributo alla crescita del sitting volley non verrà mai meno. Le parole del Presidente Luca Pancalli sono di quelle che non si possono dimenticare – ha concluso Pasciari – e certamente fungeranno da sprono per lanciarci in questa nuova sfida”.

La candidatura di Guido Pasciari alla presidenza del Paravolley Europe, è stata accolta con grande gioia dalla grande famiglia del volley campano: “Si tratta di un altro grande traguardo raggiunto dal nostro movimento – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Campania, Ernesto Boccia – le eccellenze si distinguono ed esaltano il lavoro silenzioso fatto di passione e competenza. La Campania che vale poco alla volta si fa spazio anche a livello internazionale dimostrandosi fucina di idee ed iniziative di alto livello. In bocca al lupo al nostro Guido Pasciari – ha concluso Ernesto Boccia – tutta la Campania sarà al tuo fianco anche in questa nuova avventura”.

LASCIA UN COMMENTO