Gran Gala 2018, a Pietrarsa la notte delle stelle campane

0
584
L'arena del Museo ferroviario di Pietrarsa ospiterà il Gran Gala del Volley campano 2018

La festa del volley campano si svolgerà presso il Museo Ferroviario di Pietrarsa il 5 settembre alle 19:30 

Il Gran Gala del Volley 2018 è alle porte

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Mercoledì 5 settembre alle ore 19:30 presso il Museo Ferroviario di Pietrarsa, si svolgerà la sesta edizione del Gran Gala del Volley Campano. L’evento, organizzato dal C.R. della Fipav Campania per celebrare le eccellenze sportive regionali messesi in luce nel corso della stagione 2017/2018, sarà arricchito dalla presenza di tanti ospiti nazionali in una serata divenuta oramai di riferimento per tutta la pallavolo italiana.

“Come da tradizione siamo pronti a festeggiare la stagione appena conclusa aprendo con una serata indimenticabile la nuova annata sportiva – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Campania, Ernesto Boccia -. Il Gran Gala del Volley sarà l’occasione per ritrovarsi a pochi giorni dallo start dei mondiali maschili che si svolgeranno in Italia ma anche e soprattutto a poche settimane dall’inizio dei campionati regionali e nazionali. Insomma sarà il nostro piccolo capodanno sportivo che abbiamo deciso di festeggiare in un contesto mozzafiato come quello del Museo Ferroviario di Pietrarsa. Storia e sport si incontreranno con lo spettacolare scorcio del Golfo di Napoli in una serata che vedrà la partecipazione di tanti ospiti nazionali. Insomma un appuntamento assolutamente da cerchiare sul calendario – ha concluso Ernesto Boccia – un momento da vivere insieme per aprire nel migliore dei modi una nuova intensissima stagione sportiva”.

Nel corso del Gran Gala del Volley Campano saranno premiate tutte le società vincitrici di titoli regionali (giovanili e di serie) nella stagione 2017/2018 e saranno assegnati gli attesi premi individuali “Miglior Atleta maschile dell’anno”, “Miglior Atleta femminile dell’anno”, “Premio alla carriera” e “Premio Primo tra i Primi”.   

LASCIA UN COMMENTO