Il cuore di Andrea Lucchetta: giornata indimenticabile al Pausilipon

0
4940
Andrea Lucchetta al Pausillipon per portare gioia ai piccoli dell'ospedale pediatrico di Napoli

Andrea Lucchetta ha fatto visita ai piccoli ammalati dell’ospedale pediatrico Pausilipon per dare supporto e gioia alla Onlus Carmine Gallo

La Vesuvio Cup non è solo campo. Lo sapevamo ed ora ne abbiamo l’assoluta certezza. La Vesuvio Cup sta andando ben oltre le giocate spettacolari dei campioni azzurri, argentini e giapponesi. La Vesuvio Cup è molto più di un PalaBarbuto gremito e in festa, del sitting volley e del minivolley. La Vesuvio Cup è anche e soprattutto impegno sociale e solidarietà. E nessuno meglio di Andrea Lucchetta poteva vestire i panni dell’ambasciatore del volley italiano che ha trascorso una mattinata tra i reparti dell’ospedale oncologico Pausilipon di Napoli.

La gioia di Andrea Lucchetta con i bambini del Pausilipon

Il campionissimo azzurro, pilastro della nazionale dei fenomeni ed ora testimonial d’eccezione dell’Area Sviluppo e Formazione della Fipav, ha portato un sorriso ai piccoli ospiti del Pausilipon donando loro kit S3 e soprattutto giocando e divertendosi con ognuno dei pazienti coinvolgendo anche medici e infermiere con un carico di allegria a dir poco inarrestabile. Gioia difficile da trasformare in parole, raccontabile in parte solo con le poche immagini scattate nel corso di una mattinata dalle forte emozioni.

“La pallavolo è vita e gioia, queste esperienze ci fanno crescere e soprattutto hanno come obiettivo quello di portare un sorriso a chi quotidianamente combatte con la morte – ha dichiarato Andrea Lucchetta al termine della visita al Pausillipon – a questi piccoli bambini e a tutto il super personale di questo importante ospedale va il sostegno di tutto il mondo dello sport”.

La donazione della Fipav Campania alla Onlus Carmine Gallo

Al termine del giro tra le corsie del Pausilipon, il presidente del C.R. della Fipav Campania ha suggellato l’appoggio alla Onlus Carmine Gallo con una donazione che sarà reinvestita per rendere il soggiorno dei piccoli pazienti del Pausilipon quanto più accogliente possibile. Anche questo è la Vesuvio Cup. Soprattutto questo è la Vesuvio Cup.

LASCIA UN COMMENTO